Cucina e Ricette Napoletane - La Gastronomia Napoletana
logo
Napoli - Cucina e Ricette Napoletane

LE MIGLIORI OFFERTE


Offerte Speciali a partire da 49 € !

CONSIGLIATI DA NOI

Hotel Britannique
Offerte a partire da 30 €
Hotel San Giorgio
Offerte a partire da 27 €
Hotel Eden
Offerte a partire da 36 €
Hotel Ginevra
Offerte a partire da 28 €
Hotel Ferrari Best Western
Offerte a partire da 40 €

Cosa vedere a Napoli
Arte
Monumenti
Musei
Strade
Chiese
Piazze
Cosa fare a Napoli
Shopping
Eventi
Dove Pernottare a Napoli


Cucina e Ricette - La Gastronomia Napoletana

La cucina Napoletana è una delle più apprezzate al mondo e si fonda sul rispetto di antiche tradizioni culinarie, che valorizza la freschezza e la genuinità dei prodotti del territorio. Esempio dell' ottima cucina napoletana è ascrivibile sicuramente alla celebre pizza che ormai ha conquistato il mondo intero. Nel 1889 il pizzaiolo Raffaele Esposito creò per Margherita di la famosa pizza "tricolore" in cui bianco, rosso e verde erano costituiti da mozzarella, pomodoro e basilico e che da allora si chiama appunto "pizza Margherita".

ricette napoletane il ragù
IL RAGU' NAPOLETANO

Ingredienti: 1 kg di spezzatino di vitello, 2 cipolle medie, 2 litri di passata di pomodoro, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, 200 g di olio d'oliva, 6 tracchiulelle (ovverosia le costine di maiale), 1/4 di litro di vino rosso preferibilmente di Gragnano, basilico, sale q.b.
Mettete la carne nel tegame, con cipolle e olio. Carne e cipolla dovranno rosolare insieme: la prima facendo la sua crosta scura, le seconde dovranno man mano appassire senza bruciare.Per questo bagnate con vino appena il sugo si sarà asciugato: le cipolle si dovranno consumare, fino quasi a dileguarsi.
Quando la carne sarà diventata di un bel colore dorato, sciogliete il cucchiaio di conserva nel tegame e aggiungete la passata di pomodoro.
Regolate di sale e mettete a cuocere a fuoco bassissimo, il ragù dovrà, come si dice a Napoli, pippiare parola onomatopeica che ben descrive il suono del ragù che cioè dovrà sobbollire a malapena a quel punto coprirete con un coperchio sul tegame, senza chiuderlo del tutto.
Il ragù adesso dovrà cuocere per almeno tre ore,  di tanto in tanto rimestatelo facendo attenzione che non si attacchi sul fondo


ricette napoletane i panzarotti
I PANZAROTTI NAPOLETANI

Ingredienti:300 g di farina, 20 g di sugna, sale. 100 g di ricotta, 150 g di mozzarella, 100 g di prosciutto, 50 g di parmigiano, prezzemolo, pepe, 1 uovo.
Impastate la farina con la sugna ed un pizzico di sale aggiungendo un po' d'acqua, poi fatela riposare per circa un'ora. Battete l'uovo, aggiungete il prezzemolo ed il pepe e stemperate la ricotta. Mescolate bene il composto, unite il parmigiano, la mozzarella a dadini ed il prosciutto tritato. Stendete una sfoglia molto sottile e disponete delle palline di ripieno distanziate di 6 o 7 centimetri, lasciando libero un bordo di 3 centimetri di pasta. Disponete l'impasto solo su una metà della sfoglia, quindi ripiegate l'altra metà e fate pressione con le dita intorno ad ogni panzarotto. Con un tagliapasta o con un bicchiere separate i panzarotti e poneteli su un panno infarinato. Stendete un'altra sfoglia di pasta e procedete fino ad esaurimento del ripieno. Friggete i panzarotti in abbondante olio bollente, asciugateli su carta assorbente e serviteli caldissimi.

logo piccolo
© Alpha Service. All Right Reserved. ­ Capitale Sociale E . 105.000,00 interamente versato Sede Sociale: Circumvallazione Esterna Via Campania, 38 ­ 80017 Melito (NA)Tel. 081.7023579 ­ 3 linee r.a. ­ Fax: 081.0099133 ­ E-mail: info@alphaservice.it ­ Sito Web: www.alphaservice.it C.C.I.A.A. n. 471424 ­ Tribunale di Napoli n. 2652/90 ­ Partita IVA n. 01492011216 ­ Sito realizzato da Alphaservice:Software Hotel ­ PRIVACY